Categorie

Regioni

La magia del Natale per un cucciolo di Cane…..

Mercatini.travel
News


L’albero è acceso, le calze sono appese e il conto alla rovescia per il Natale è iniziato. Le vacanze sono un periodo dell’anno emozionante non solo per noi, ma anche per i nostri cuccioli. E c’è qualcosa di più prezioso del primo Natale di un cucciolo?

Oltre a più persone, c’è più cibo, più cose divertenti con cui giocare, più di tutto. Ci sono anche diverse opportunità che le cose vadano molto male! Per fortuna, un po’ di preparazione può aiutare a tenere il tuo cucciolo fuori dai guai.


I nostri consigli su come accogliere gli ospiti, come trattare i dolcetti e come fare i regali ti aiuteranno ad assicurare che il primo Natale del tuo cucciolo sia memorabile, in senso positivo.

 

Gli ospiti. Che il tuo cucciolo li ami o li odi, essi possono causare ulteriore ansia nel tenere il tuo cucciolo al meglio durante le feste.
Come aiutare un cucciolo amichevole ad accogliere gli ospiti

Fai sapere in anticipo ai tuoi ospiti che lascerai la porta aperta e che aspetteranno che tu li chiami “Entrate!” prima di entrare.
Metti il guinzaglio al tuo cucciolo prima dell’arrivo degli ospiti.
Infila l’estremità del guinzaglio sotto la sua pettorina o il suo collare, in modo da non trascinarlo sul pavimento.
Quando suona il campanello, slaccia il guinzaglio e tienilo fermo.
Rimanete lontani dalla porta, pur mantenendone la vista, mentre il vostro ospite entra.
Cominciate ad avvicinarvi.
Se il cucciolo tira troppo verso di sé o rimbalza, indietreggiate di un paio di passi, aspettate che sia rilassato, poi ricominciate.
Ripetete l’operazione finché il vostro cucciolo non arriva con calma ai piedi del vostro ospite.

Una volta che il vostro cucciolo ha salutato e il vostro ospite ha la possibilità di sistemarsi, infilate di nuovo il guinzaglio e lasciatelo libero.


Come aiutare un cucciolo ansioso con gli ospiti:

Se il tuo cucciolo è nervoso con i nuovi ospiti, non è probabile che interagire subito dopo che hanno varcato la porta sia considerato una ricompensa.

Infatti, un cane nervoso potrebbe abbaiare e affondare contro un ospite perché si sente minacciato. La chiave, quindi, per aiutare un cane ansioso a sentirsi a proprio agio con gli ospiti è assicurarsi che si senta sicuro e protetto.

Tenere il tuo cucciolo ansioso al guinzaglio quando arrivano gli ospiti può effettivamente peggiorare la situazione. Invece, aiuta il tuo cucciolo nervoso a stare più comodo:

Prepara uno spazio accogliente e sicuro per il cane in un’altra stanza
Aggiungi del rumore bianco o della musica classica
Fornisci un giocattolo puzzle ben imbottito o un gioco da masticare

Alcuni cani si comportano meglio se sono in grado di vedere le persone che arrivano a distanza di sicurezza (ad esempio, potendo vedere attraverso un cancello per bambini che blocca un’altra zona della casa). Puoi decidere quale sia più adatto.

Una volta che tutti i tuoi ospiti sono arrivati e il tuo cane è calmo, permetti loro di unirsi a te se vogliono. Non forzare mai il tuo cane nervoso a unirsi alla festa!

Istruisci gli ospiti a rimanere seduti, almeno all’inizio, e a non stabilire un contatto visivo o allungare la mano verso il tuo cane. Quando il tuo cane ha avuto la possibilità di controllare i tuoi ospiti, puoi chiedere loro di lanciare dei dolcetti al tuo cucciolo.

 

Uno dei modi più sicuri per rovinare le vacanze è un viaggio di emergenza dal veterinario. Ecco come evitarlo!

Scarti della tavola!

Un veterinario mi ha detto di recente che, durante le feste, vede spesso cani che soffrono di malattie legate al consumo di avanzi di cipolla/aglio offerti dalla tavola.

Sia le cipolle che l’aglio – insieme al cioccolato, all’uva e all’uvetta, alle noci macadamia, all’avocado, al pollame e alle ossa di pesce, all’alcol e alla caffeina – sono tossici per i cani e possono causare una serie di problemi, dal mal di pancia alla rottura dei globuli rossi e ai danni agli organi. (Per controllare altri alimenti comuni e vedere se sono sicuri per il tuo cucciolo, controlla la serie Can My Dog Eat).

Gonfiore

Il gonfiore è un’altra malattia comune dei cani durante le vacanze che deriva dall’eccessiva indulgenza. Il gonfiore, una condizione in cui lo stomaco si contorce e si riempie di gas, può causare problemi di respirazione e/o la possibilità di una rottura dello stomaco o della milza.

È più comune dopo che un cane ha bevuto o mangiato eccessivamente e poi si è impegnato in un’attività ad alta energia. I cani adulti di razza grande sono più suscettibili al gonfiore, ma può colpire un cucciolo di qualsiasi taglia o età.

Attieniti alla routine

Anche se è difficile non dare al tuo cucciolo qualcosa in più durante le feste, attenersi alla normale routine dei pasti è il modo migliore per tenerlo al sicuro.

Se non puoi dire di no, limitati a piccoli pezzi di carne disossata e a patate o verdure verdi cotte in modo semplice, purché non siano state preparate con aglio o cipolla.

Poiché per i tuoi ospiti sarà impossibile ignorare gli occhi spalancati del tuo cucciolo, assicurati di far sapere loro che il tuo cucciolo non ha il permesso di mangiare cibo umano (dare loro dei bocconcini approvati da dare al tuo cucciolo dovrebbe aiutare tutti a sentirsi a proprio agio in questa interazione).

Approfittate dell’addestramento

Rendere speciale il primo Natale del tuo cucciolo

Ora che abbiamo spiegato come tenere il tuo cucciolo al sicuro, esaminiamo alcune idee divertenti per rendere il primo Natale del tuo cucciolo speciale per entrambi.
Fare foto con Babbo Natale

Non c’è niente di meglio della bellezza di una foto con Babbo Natale e un cucciolo che non vede l’ora di baciare il caro vecchio San Nicola. Molti negozi di animali e rifugi per animali hanno un giorno in cui puoi portare il tuo cucciolo per una foto e un po’ di allegria natalizia.
Prendi un bel maglione di Natale

Se sei il tipo di persona che ritiene che un cane che indossa vestiti sia l’epitome del carino, hai mai visto un cucciolo che indossa un maglione festivo? Assicurati di misurare il tuo cucciolo prima dell’acquisto, e poi dai un’occhiata a quello che c’è in giro. (Ci sono anche opzioni di abbinamento tra proprietario e cucciolo).
Compra un ornamento per il primo Natale del cucciolo

Commemorate questo primo Natale insieme con un ornamento personalizzato! Ci sono molte scelte per un ornamento “primo Natale del cucciolo”, molte con opzioni per regolare la razza e per aggiungere un nome e un anno.

Non solo starà bene sul tuo albero, ma sarà anche un ricordo per i molti anni a venire per te e il tuo cane.
Appendi le calze con cura

Se hai una calza, perché non ne prendi una per il tuo cucciolo? Non solo ci sono calze fatte apposta per i cani e tutte le chicche divertenti che vuoi metterci dentro, ma ci sono calze combinate già imbottite di giocattoli per i genitori di cani che non vogliono avere a che fare con il dover conservare una calza tutto l’anno.
Visita le attrazioni natalizie a misura di cane! nei migliori Siti PeT.

Dai un’occhiata al sito web della Camera di Commercio o del Dipartimento dei Parchi della tua città per vedere se ci sono attività per cani che celebrano la stagione delle vacanze.

Molti parchi sono decorati con le luci e altre città hanno sfilate e mercati all’aperto che puoi visitare con il tuo cucciolo.

Non importa come sceglierete di festeggiare la stagione con il vostro cucciolo, sono i ricordi che farete che saranno il miglior regalo di tutti…..

Ah dimenticavo…. Un amico a 4 zampe… è per sempre!